Chi siamo

Nel corso delle 27 edizioni, Dedica è diventato un progetto annuale in continuo sviluppo e implemento. A partire dalla proposta del solo Festival delle prime edizioni, di anno in anno le iniziative sono state costantemente incrementate fino a raggiungere una programmazione che si sviluppa nell’arco dell’intero anno.

 

Il Festival – un unicum in Italia – è costruito attorno a una singola personalità della cultura internazionale, con l’obiettivo di offrire al pubblico l’opportunità di incontrare un grande autore e di conoscerne i percorsi intellettuali e le vicende creative e umane.

Propone ogni anno un articolato itinerario culturale, usando mezzi espressivi diversi – le conversazioni, il teatro, i libri, la musica, le mostre, il cinema – per offrire al pubblico l’opportunità di ascoltare parole e idee altre, in cui riconoscersi o da cui divergere, attraverso un confronto mediato dall’arte.

 

Prima del Festival, da alcuni anni viene proposto un percorso articolato, composto da numerosi eventi disseminati nelle diverse province regionali, di approfondimento dell’Autore protagonista sotto il titolo Dedica Anteprima.

In questo segmento hanno trovato posto, oltre a conferenze, conversazioni, documentari, anche speciali piccole produzioni teatrali e musicali realizzate specificamente intorno all’Autore e ai temi portanti dell’edizione del festival, che sviluppano rapporti di collaborazione con diverse Associazioni, Comuni, Enti, teatri e sedi culturali e artisti del territorio.

 

Durante tutto l’anno sono inoltre programmate ulteriori iniziative che spaziano tra conversazioni, presentazione di libri, cicli di incontri tematici, spettacoli, letture animate, sotto il titolo di Dedica Incontra.

 

Il progetto Dedica, sostenuto da Istituzioni, Enti Pubblici e importanti soggetti privati, è ideato e organizzato dai soci collaboratori di Thesis Associazione Culturale, i quali, in base alle personali competenze, si occupano degli aspetti organizzativi, artistici, amministrativi e istituzionali relativi all’iniziativa.

Per realizzare il Festival, l’associazione si avvale di uno staff essenziale, mentre molta parte delle attività viene svolta dai soci collaboratori a titolo gratuito.