Dedica Incontra

Bicicletta: due ruote tra storia, costume e passioni

CARRETERA AUSTRAL

conversazione con Alberto Fiorin
conduce Sarah Gaiotto

Un viaggio sognato per molto tempo diventa realtà: la scoperta a pedali della Patagonia cilena, territorio affascinante abitato da una natura selvaggia e spesso ostile, solcato da fiordi, vulcani, foreste impenetrabili abbarbicate all’aspra Cordigliera delle Ande, sconfinate distese di ghiacciai, e popolato di animali selvatici come i puma, i condor, i pinguini…
Il protagonista inforca la bicicletta in compagnia del figlio Fausto e del fidato amico Dino con l’obiettivo di attraversare questo territorio lungo la Carretera Austral, una delle strade leggendarie, un must dell’on-the-road, in direzione di Ushuaia, la fin del mundo. 1240 chilometri che portano verso il nulla faranno rotolare i tre protagonisti verso sud, sballottati come in una centrifuga dal ripio, il famigerato fondo sterrato. Strada facendo incontreranno storie antiche e attuali, personaggi di frontiera, piogge torrenziali e polverosa siccità, instaurando un dialogo con questo paesaggio aspro e magnifico.

 

 

 

Alberto Fiorin
Insegnante e scrittore è nato a Venezia nel 1960, dove tuttora vive. Ha pubblicato numerose guide tra cui Ciclovia del Danubio 1; Le piste ciclabili della Val Pusteria; La Via Romea Strata in bicicletta 1, 2 e 3; La Via Francigena in bicicletta 2 e 3; Romantische Strasse in bicicletta; La Via Francigena a piedi 1, 2 e 3 e diversi reportage di viaggio tra cui Strade d’Oriente (2003); Salam Shalom (2005); Il vento dei fiordi (2006) e da ultimo Carretera Austral (2021).

venerdì 26 Novembre, 18:00

Biblioteca Civica, Sala Teresina Degan

Pordenone - piazzale XX Settembre, 11

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, a partire dal 3 novembre 2021, esclusivamente tramite e-mail a info@dedicafestival.it