Calendario

Teatro

TERRITORIO COMANCHE

Lettura scenica diretta, adattata e interpretata da Fausto Russo Alesi
dall’omonimo libro di Arturo Pérez-Reverte
assistente alla messa in scena Davide Gasparro
contributi video di Riccardo Frati
disegno luci e musiche di Roberta Faiolo

«Per un reporter in guerra, ‘territorio comanche’ è il posto dove l’istinto ti dice di fermare l’auto e fare marcia indietro. Il posto dove le strade sono deserte e le case sono rovine bruciate, dove sembra sempre l’imbrunire e cammini stretto ai muri verso gli spazi che risuonano in lontananza, ascoltando il rumore dei tuoi passi sui vetri rotti.
In guerra, il suolo è sempre coperto di vetri rotti. ‘Territorio comanche’ è là dove li senti scricchiolare sotto i tuoi scarponi e, anche se non vedi nessuno, sai che ti stanno guardando. Là dove non vedi i fucili, ma i fucili vedono te.»
Arturo Pérez-Reverte


 

Fausto Russo Alesi
Attore e regista nato a Palermo e milanese di adozione, si diploma nel 1996 alla Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano ed è tra i fondatori di ATIR (Associazione Teatrale Indipendente per la Ricerca). Ha vinto numerosi riconoscimenti tra cui tre Premi UBU, il Premio dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro, il Premio ETI Olimpici del Teatro per la sua interpretazione nel Grigio di Giorgio Gaber, il Premio Vittorio Gassman e il Premio Landieri per Natale in Casa Cupiello di Eduardo De Filippo per la regia dello stesso Alesi, che ne è anche l’unico interprete, prodotto dal Piccolo Teatro di Milano. Per il teatro ha lavorato tra gli altri con Luca Ronconi, Eimuntas Nekrosius, Peter Stein, Gabriele Vacis, Ferdinando Bruni, Gigi dall’Aglio, Serena Sinigaglia. Per il cinema è stato diretto da registi quali Mario Monicelli, Marco Bellocchio, Silvio Soldini, Carlo Mazzacurati, Sergio Castellitto, Marco Tullio Giordana, Roberto Andò. Il suo ultimo lavoro in teatro di cui è regista e interprete è L’Arte della Commedia di Eduardo De Filippo, mentre al cinema è tra i protagonisti di Esterno Notte, e Rapito con la regia di Marco Bellocchio.


domenica 17 Marzo, 18:00

Convento San Francesco

Pordenone - Via della Motta, 13

Ingresso a pagamento, biglietto con posto numerato:
– intero: €10,00 (+ €1,00 di prevendita per acquisti online)
– ridotto Soci Sostenitori e studenti under 25: €8,00 (solo al botteghino)
Biglietteria del festival presso Musicatelli, Pordenone oppure online su dedicafestival.ticka.it.

 

Maggiori informazioni alla pagina Informazioni.