Press

11.07.2024

VISITE GUIDATE, OSPITI E APERTURE SPECIALI PER LA MOSTRA “30 ANNI DI DEDICA FESTIVAL”

APPUNTAMENTI VENERDÌ 12 E GIOVEDÌ 18 LUGLIO

 

LA MOSTRA, CHE SI POTRÀ VISITARE FINO AL 4 AGOSTO, RIPERCORRE ATTRAVERSO FOTOGRAFIE, DISEGNI, ILLUSTRAZIONI, VIDEO, QUATTRO PRESTIGIOSE MOSTRE FOTOGRAFICHE, MATERIALI GRAFICI E MOLTO ALTRO I TRE DECENNI DELLA RASSEGNA LETTERARIA ORGANIZZATA DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE THESIS

 

 

 

 

Visite guidate, ospiti, aperture straordinarie per la mostra “30 anni di Dedica festival. Libri, idee, immagini ed emozioni”, allestita nella galleria Bertoia di Pordenone, esposizione che sintetizza tre decenni della rassegna culturale pordenonese nota nel panorama letterario per la peculiare caratteristica di condurre il pubblico in un’immersione totale nell’opera di un unico autore.

Organizzata dall’Associazione Thesis con il Comune di Pordenone, curata da Claudio Cattaruzza, direttore artistico del festival e Angelo Bertani, critico d’arte, la mostra, declinata in varie forme (fotografie, video, libri, parole, grafica), rimarrà aperta fino al 4 agosto e si può visitare al venerdì dalle 15 alle 19, al sabato e alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

 

Venerdì 12 luglio è in programma una visita guidata alle 17.30 (per prenotazioni scrivere a info@dedicafestival.it ). Con Cattaruzza e Bertani saranno presenti gli autori di due delle mostre fotografiche che fanno parte del percorso espositivo, Mara Fella, cui si deve “Amuri di Petra. Lampedusa, l’isola che c’è” (realizzata per “Dedica a Maylis de Kerangal”) e Angelo Corbetta, autore di “Raccontare il mare” (presentata per “Dedica a Björn Larsson”).

 

La seconda visita guidata è in calendario per giovedì 18 luglio, alle 20.30, in occasione dell’apertura serale straordinaria della mostra (dalle 20 alle 23), così come di altre mostre e musei, nell’ambito dei “Giovedì sotto le stelle” inseriti nel programma dell’Estate a Pordenone.