Parole di una vita o più

Parole di una vita o più

conversazione con
Carmen Yáñez
introduzione di Luigi Brioschi
conduce Ilide Carmignani

La scrittrice e poetessa cilena Carmen Yáñez partecipò a Dedica 2015 insieme al marito Luis Sepúlveda. Incontrare nuovamente Carmen Yáñez diventa l’occasione per conoscere le sue poesie e il suo libro Un amore fuori dal tempo. La mia vita con Lucho, attraverso il quale ricordare lo scrittore prematuramente scomparso nel 2020. «Farai del tuo futuro una costellazione di stelle e di poesie», le scrisse, d’impulso, Luis Sepúlveda quando la conobbe. Il tempo gli ha dato ragione, perché Carmen Yáñez è una poetessa famosa sulle due sponde dell’Oceano. Le sue raccolte sono state insignite di diversi riconoscimenti, dal Premio “Nicolás Guillén” al “Tonino Guerra”.
A condurre l’incontro Ilide Carmignani, traduttrice tra le più note in Italia e autrice di Storia di Luis Sepúlveda e del suo Gatto Zorba che converserà con Carmen Yáñez di letteratura, di poesia e della storia personale di un amore – quello con Luis Sepúlveda – davvero fuori dal comune.

venerdì 26 Gennaio, 20:45

Ex Convento di San Francesco

Pordenone - Piazza della Motta, 2

L’incontro con Carmen Yáñez, previsto in Sala Ellero di Palazzo Badini, causa esaurimento posti, è stato spostato al Convento di San Francesco. A coloro che avevano già prenotato il posto in Sala Ellero verrà mantenuta la prenotazione per il Convento di San Francesco. Per quelli che desiderano ancora partecipare all’evento le prenotazioni proseguono su Eventbrite.it – Dedica30.

***

Gli incontri di Dedica30 sono a ingresso gratuito, posti non numerati.
Per gli incontri serali è obbligatoria la prenotazione online su Eventbrite.it – Dedica30, a partire dal 20 gennaio e fino a esaurimento dei posti.
I soci sostenitori con DedicaCard 2024 possono prenotare il loro posto direttamente alla segreteria del festival entro il 19 gennaio inviando una mail a info@dedicafestival.it (successivamente i posti saranno disponibili solo su Eventbrite).